Mercato – Inter, adesso tocca alla difesa: si trattano Criscito e Caceres

Mercato – Inter, adesso tocca alla difesa: si trattano Criscito e Caceres

Sistemati centrocampo e attacco adesso i nerazzurri provano a puntellare la difesa con Criscito e Caceres

agente criscito

Gli ultimi colpi di mercato nerazzurri, Gabigol e Joao Mario, hanno entusiasmato i tifosi ma forse non del tutto de Boer che magari si aspetta anche qualche nome in difesa per poter rendere ancor più competitiva l’Inter. Per questo, secondo Tuttosport, si stanno battendo due piste: Domenico Criscito dello Zenit e Martin Caceres, ex Juventus ed oggi svincolato. Nonostante abbiano in comune la duttilità tattica (entrambi possono agire indistintamente come centrale o come terzino), diverso è lo status contrattuale: Criscito è legato alla squadra russa da un contratto di 3 milioni di euro annui scadente nel 2018; la valutazione dello Zenit è vicina ai 10 milioni ma si lavora per abbassare le pretese, magari inserendo qualche contropartita. Per Caceres invece il problema è solo legato all’accordo sull’ingaggio dato che l’uruguaiano accetterebbe volentieri la destinazione nerazzurra,

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy