Mercato Inter, il punto della situazione

Mercato Inter, il punto della situazione

E’ già tempo di pensare alla prossima campagna acquisti. L’Inter cerca di realizzare il sogno Champions, con un occhio ai rinforzi e uno al bilancio

intervista marani

Il campionato è quasi giunto ai titoli di coda ma già si inizia a pensare al prossimo. L’Inter per ravvivare i suoi sogni di Champions dovrà giocoforza rinforzare la squadra attuale ma anche provvedere al passivo di bilancio, in attesa sempre di buone notizie dal fronte Suning. Ecco il punto della situazione fatto da tuttomercatoweb.com: “All’Inter serviranno due cessioni per pareggiare i quasi 50 milioni di passivo: Perisic non è incedibile, Brozovic sarà venduto e Santon piace molto al Newcastle. Con una buona offerta, possono partire anche Icardi (Premier) e Murillo (Liga). In entrata, dopo i colpi Banega ed Erkin, i nerazzurri sono invece al lavoro per un esterno offensivo. Candreva è il primo obiettivo, ma Lotito dovrebbe accettare delle contropartite tecniche per abbassarne il costo: Ranocchia, Dodò, Biraghi, Laxalt o D’Ambrosio. Bruma, Vrsaljko e Milik sono infine gli altri tre obiettivi”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy