Mercato – Inter, Jovic è più lontano: il centravanti vuole rimanere all’Eintracht

Mercato – Inter, Jovic è più lontano: il centravanti vuole rimanere all’Eintracht

L’attaccante serbo è al momento in prestito dal Benfica

di Antonio Siragusano

Nuovi risvolti intorno al nome di Luka Jovic, forte centravanti dell’Eintracht Francoforte già incrociato dall’Inter agli ottavi di Europa League ed autore proprio della rete decisiva a San Siro per i tedeschi. Il centravanti serbo, grazie ad una stagione ad altissimo livello, ha attirato attorno a sé i nomi dei più grandi club europei, come Real Madrid, Atletico, Barcellona e Paris Saint Germain. Tra questi, anche l’Inter ha buttato un occhio sull’attaccante adesso in prestito dal Benfica, che nel doppio incrocio ha ben impressionato gli osservatori nerazzurri.

Secondo l’indiscrezione riportata dal Frankfurter Rundschau, il ventunenne serbo dinnanzi alla corte delle diverse società, avrebbe fatto sapere al suo entourage di sentirsi a casa a Francoforte in questo momento della sua vita e di volerci rimanere almeno per un altro anno. Dal momento che l’Eintracht con ogni probabilità lo riscatterà a fine stagione esercitando il diritto fissato dal prestito, il classe ’97 potrebbe seriamente non essere messo sul mercato per la prossima estate.

ESCLUSIVA – Ferri: “Mi auguro che Conte vada all’Inter, ma Spalletti va difeso. Demolire San Siro? Sto male solo a pensarci”. E sul caso Icardi…

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy