Mercato – Inter, sarà una rivoluzione balcanica: resta solo Perisic

Mercato – Inter, sarà una rivoluzione balcanica: resta solo Perisic

La dinastia di giocatori balcanici in maglia nerazzurra pare essere già finita. Via Handanovic, Ljajic, Jovetic e probabilmente Brozovic. Resta il solo Perisic.

jovetic ljajic fiorentina

A distanza di un anno si può dire che l’Inter in salsa slava non ha avuto successo: tanto talento che non è riuscito a trovare la continuità auspicata e che avrebbe dovuto far fare il salto di qualità alla squadra di Mancini. Quindi si cercherà di monetizzare i più possibile dalle loro cessioni, per poi investire il ricavato in qualche profilo più adatto; come scrive calciomercato.com: “Via tutti, dunque. A partire da Handanovic, voglioso di misurarsi in una nuova realtà. Nonostate sia stato uno dei più positivi in stagione, l’ex Udinese andrà via per una cifra intorno ai 15 milioni di euro, in quanto considerato, da tempo, rimpiazzabile. Jovetic verrà riscattato, ma sarà subito ceduto (come successo con Shaqiri); discorso differente per Ljajic: 11 milioni di euro di riscatto chiesti dalla Roma sono troppi, tornerà nella capitale. Infine Brozovic: può essere lui l’uomo cassa. Se dovesse arrivare un’importante offerta dalla Premier League, intorno ai 25 milioni di euro, l’Inter prenderebbe in seria considerazione la cessione del croato”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy