Mercato – Jovetic, per il Siviglia è corsa contro il tempo: ci sono due ostacoli

Mercato – Jovetic, per il Siviglia è corsa contro il tempo: ci sono due ostacoli

Il futuro del montenegrino è in bilico, a mezzanotte scadrà il diritto di riscatto del Siviglia

Il Siviglia vuole Stevan Jovetic ma per tenerlo deve pagare all’Inter i 13 milioni stabiliti a gennaio. Sabatini è stato chiaro, la Beneamata non farà sconti per un calciatore reduce da sei mesi estremamente positivi e con parecchie richieste di mercato.

Secondo quanto riportato da Marca, a mezzanotte scadrà il diritto di riscatto a favore del club andaluso ancora alle prese con due ostacoli da superare per arrivare a una (improbabile) fumata bianca. In primis c’è l’Inter, che come già sopracitato non farà sconti al club spagnolo. In secondo luogo lo stesso Jovetic che, anche se sarebbe felice di restare, non intende abbassarsi lo stipendio.

Il nuovo allenatore Berizzo lo apprezza ma difficilmente potrà contare sulle sue prestazioni nell’avventura alla guida del Siviglia.

SPALLETTI ALL’INTER: “CONTENTO DI ESSERE QUI”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy