Mercato – L’Inter cambia strategia e punta sui giovani. Barella sarà il primo?

Mercato – L’Inter cambia strategia e punta sui giovani. Barella sarà il primo?

Dopo anni di acquisti poco convincenti, l’Inter prova a rifondarsi con i giovani talenti italiani. Per questo piace tantissimo Nicolò Barella, centrocampista di proprietà del Cagliari

Nonostante un settore giovanile capace di formare il maggior numero di giocatori tra Serie A e Serie B, l’Inter continua a non puntare sui giovani; anzi, i migliori prodotti del suo vivaio li utilizza come pedine di scambio per arrivare a giocatori già formati e teoricamente più pronti a vincere nell’immediato. Peccato però che la teoria sia stata spazzata dalla pratica dei risultati ottenuti negli ultimi anni. Per questo, scrive calciomercato.co, si è deciso di cambiare strategia: “L’ultimo nome accostato all’Inter è quello di Nicolò Barella, centrocampista classe ’97 di proprietà del Cagliari che quest’anno ha giocato in prestito al Como. Il ragazzo ha qualità importanti, ottima visione di gioco e grande tecnica, doti che lo hanno fatto vincere per due anni consecutivi il premio di miglior centrocampista nato nel 1997. Elemento importante della Nazionale Under 19, con ogni probabilità l’anno prossimo tornerà in Sardegna per giocarsi il suo primo campionato di Serie A. L’Inter lo monitora e non ha intenzione di farselo soffiare dalla Juventus e dalla Roma, facendo anche leva sugli ottimi rapporti con Tommaso Giulini, presidente dei sardi”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy