Mercato – L’Inter ci prova per John Terry a parametro zero

Mercato – L’Inter ci prova per John Terry a parametro zero

L’esperto difensore inglese sarebbe un colpo sia dal punto di vista tecnico che d’immagine; non avendo vincoli contrattuali bisognerà sciogliere il nodo legato all’ingaggio

Il leggendario capitano del Chelsea John Terry vedrà scadere il suo contratto con i Blues a fine stagione, ma di appendere le scarpe al chiodo non se ne parla. Come lui stesso ha dichiarato: “Voglio ancora giocare ad alti livelli. Non in Premier League, però. Continuerò ad essere un tifoso del Chelsea. Vedremo dove potrò andare a giocare, non lo so ancora. Potrebbe essere in Italia, come nella MLS americana, in Cina o in Qatar. Certo, l’Italia mi affascina. Non è un ipotesi da scartare, anzi!”. In Italia solo due squadre potrebbero avere interesse e disponibilità economica per mettere sotto contratto il difensore: Roma e Inter. La Roma, alla ricerca di un difensore affidabile (aveva richiesto Miranda all’Inter), potrebbe puntellare la difesa con un elemento d’indiscusso valore. L’Inter invece sembrerebbe interessata non tanto al valore tecnico del giocatore quanto invece al suo carisma e al peso della sua immagine. Una sorta di Vidic-bis insomma, auspicando però in un risultato decisamente diverso.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy