Mercato – Pjaca e Gabriel Jesus chiudono la porta a Candreva e Berardi?

Mercato – Pjaca e Gabriel Jesus chiudono la porta a Candreva e Berardi?

Dopo aver praticamente chiuso per il croato e aver messo il brasiliano in cima alle priorità, che ne sarà dei due italiani Berardi e Candreva?

candreva tottenham

Inter inarrestabile sul mercato. Dopo aver preso a parametro zero Banega ed Erkin, aver chiuso in tempi brevissimi per Ansadi e Caprari, ecco che i nerazzurri piazzano l’ennesimo colpo: Marko Pjaca dalla Dinamo Zagabria. Senza dimenticare che Giovanni Branchini è in Brasile a trattare direttamente con il Palmeiras per Gabriel Jesus, astro nascente del calcio mondiale e obiettivo dichiarato del patron Zhang Jindong. Ma in questo vortice di notizie rischiano di scemare, o addirittura saltare, due affari che i dirigenti nerazzurri stavano portando avanti da un po’: quello con la Lazio per Candreva e quello con il Sassuolo per Berardi.

CANDREVA – Trattare con Claudio Lotito, si sa, è impresa ardua. La sua bottega è la più cara della Serie A e a questa regola non fa eccezione Antonio Candreva, a maggior ragione alla luce dell’Europeo svolto dal laterale azzurro. L’offerta dell’Inter si è fermata a 18 milioni più bonus mentre la Lazio ne chiede 25. Domani è in programma un incontro tra le società per aggiornarsi sulle ultime intenzioni, anche se i nerazzurri non hanno più così tanta fretta di chiudere. Sorveglia il tutto da lontano, con interesse particolare, il Napoli di De Laurentis.

BERARDI – Altro esterno che piace tantissimo all’Inter: giovane, italiano e talentuoso, l’identikit perfetto per quelle che sono le nuove indicazioni della proprietà. Ma qui il problema non è tanto di natura economica, quanto diplomatica. La Juventus ha da tempo prenotato il giocatore e il Sassuolo non vuole indispettire una società con la quale ha condotto in porto numerosi affari, anche molto remunerativi.

Alla luce dei fatti è impossibile vederli entrambi in nerazzurro ma almeno per uno di loro ci potrebbe essere qualche possibilità. Sempre che Gabriel Jesus non decida di rifiutare Milano allora potremmo assistere ad una clamorosa svolta, l’ennesima di questo pazzo mercato.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy