Mercato – Sfuma la pista Nagatomo-Galatasaray? Il presidente del club turco: “Abbiamo fatto la migliore offerta possibile, ma chiedono un prezzo troppo alto”

Mercato – Sfuma la pista Nagatomo-Galatasaray? Il presidente del club turco: “Abbiamo fatto la migliore offerta possibile, ma chiedono un prezzo troppo alto”

Mustafa Cengiz ha parlato dei problemi con l’Inter a fcnblog.com

di Luca Tagliabue

Nonostante fino a pochi giorni fa la trattativa per la cessione di Yuto Nagatomo sembrava destinata ad andare in porto, nelle ultime ore sembra che i rapporti tra Inter e Galatasaray si stiano facendo sempre più tesi. Il presidente del club turco Mustafa Cengiz infatti, aveva già evidenziato i problemi relativi alla distanza tra la richiesta del club meneghino e l’offerta in giornata, e ai microfoni di fcnblog.com ha rincarato ulteriormente la dose:

“Abbiamo fatto la nostra offerta all’Inter, secondo quanto ci è possibile. Il giapponese era terzo nelle gerarchie nerazzurre. Noi l’abbiamo valorizzato. Nagatomo ha aperto alla nostra ipotesi, ma ci hanno detto che non potevano darlo in prestito e della situazione con l’UEFA. Abbiamo fatto la migliore offerta possibile. Gli italiani sono stati ottimi commercianti da centinaia di anni. Volevano un prezzo molto alto”.

Situazione dunque da monitorare, con il ritorno del giapponese alla squadra dell’omonimo quartiere di Istanbul che si fa sempre più difficile: è arrivata sempre in giornata la notizia di un inserimento del Fenerbahce, e non è da escludere che altre squadre possano approfittare della mancata trattativa con il Galatasaray per fare il loro tentativo.

SEGUI CON NOI IL CALCIOMERCATO MINUTO PER MINUTO

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di Passioneinter.com

SPALLETTI E L’INTERISMO, DISCORSO DA BRIVIDI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy