Mercato – Vrsaljko e Calleri la priorità per le fasce

Mercato – Vrsaljko e Calleri la priorità per le fasce

Sono il croato del Sassuolo Vrsaljko e l’esterno argentino Calleri i nomi in pole position per il mercato nerazzurro

Il cerchio si stringe. Dove aver passato l’inverno a visionare i profili più adatti pare che sia stata presa una decisione sui rinforzi per gli esterni: sono Sime Vrsaljko del Sassuolo e Jonathan Calleri del San Paolo. Non saranno trattative facili, i due calciatori stanno facendo benissimo coi rispettivi club e la concorrenza sarà altissima. Calciomercato.com fa il punto della situazione:

VRSALJKO – “Il terzino del Sassuolo è un obiettivo consolidato dei nerazzurri che già ai tempi del Genoa avevano provato a portarlo a Milano. Se Erkin è il rinforzo ideale per l’out di sinistra, il croato del Sassuolo in questo momento va considerato in pole position per il ruolo di terzino destro. Conosce bene il campionato italiano, è giovane dato che ha ancora 24 anni e si integrerebbe subito nel gruppo croato/slavo nerazzurro. Il Sassuolo lo valuta almeno 15 milioni e l’Inter un tentativo lo farà inserendo qualche contropartita proveniente dal vivaio”.

CALLERI – “‘L’attaccante del Deportivo Maldonado oggi in prestito al San Paolo (ma il cui cartellino è di proprietà di un fondo d’investimento) è un’idea concreta tanto che per lui si sta muovendo in prima persona il capo degli osservatori nerazzurri, Massimiliano Mirabelli, che oggi partirà per il Sudamerica. 8 reti in Libertadores hanno convinto Ausilio che l’affare può ancora essere vantaggioso, sarà Mirabelli a valutare la punta argentina ed intrecciare i primi contatti”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy