ESCLUSIVA – Agente Maxi Meza: “Interesse concreto dell’Inter: ho già incontrato Ausilio, spero si possa chiudere. È un crack e con Lautaro ed Icardi…”

ESCLUSIVA – Agente Maxi Meza: “Interesse concreto dell’Inter: ho già incontrato Ausilio, spero si possa chiudere. È un crack e con Lautaro ed Icardi…”

Sergio Carrizo in esclusiva ai microfoni di Passioneinter.com: “Basta una chiamata: l’Indipendiente è disposto a cederlo ed i nerazzurri conoscono il suo prezzo”

di Daniele Najjar, @Daniele_najjar

Ancora due settimane, poi il calcio italiano aprirà ufficialmente i battenti, ponendo fine alle trattative di mercato. L’Inter di Luciano Spalletti attende ancora di completare la rosa con gli ultimi tasselli, soprattutto a centrocampo, dove il d.s. Piero Ausilio potrebbe presto regalare un nuovo colpo. E proprio in mediana, circola da diverse settimane un nome dal campionato argentino: quello di Maximiliano Meza, fantasista dell’Independiente che ha partecipato al Mondiale in Russia con la Nazionale Albiceleste. La redazione di Passioneinter.com ha contattato in esclusiva il suo agente, Sergio Carrizo, per sapere qualcosa in più su di lui e sul suo possibile approdo a Milano.

In questa sessione di mercato si è parlato dell’interesse dei nerazzurri per Meza. Ci sono stati contatti diretti con il club?

“Sì, ho avuto contatti ed incontri con Piero Ausilio. Poi non posso raccontarvi i risvolti, perché al momento non posso parlare. Però sì, si è manifestato un interesse molto concreto in questo momento da parte dell’Inter”.

Zanetti ha parlato molto bene di lui recentemente.

“Non ho avuto il piacere di parlare con lui, però sicuramente Pupi conosce molto bene le qualità di Maxi, che è un vero crack, un giocatore di primissimo livello. È pronto per fare il salto nel calcio europeo: ha un fisico privilegiato ed un talento cristallino per poter impressionare ai massimi livelli”.

Quanti soldi potrebbe chiedere l’Independiente?

“Non voglio parlare di cifre: sono d’accordo con la dirigenza sul fatto che, se dovesse arrivare un’offerta importante sarà valutata. Il signor Ausilio sa a quanto ammonta la cifra che serve per acquistarlo. Se vorrà acquistarlo ce lo farà sapere. Noi ovviamente speriamo fortemente nella buona riuscita dell’affare: sarebbe bello poter andare in un club come l’Inter”.

Per chiudere la trattativa dunque basta una chiamata di Ausilio all’Independiente? 

“Deve chiamare me. Se ci sarà un’offerta concreta lo dirò al giocatore e la porteremo alla società”. 

Ci sono altri club interessati a lui? L’Inter è in prima fila?

“Ci sono anche due squadre inglesi, una tedesca ed una spagnola. Noi aspettiamo i risvolti. Oggi Maxi è in Giappone e pensa all’Independiente, è concentrato sulla finale di Coppa Suruga che si giocherà mercoledì. Lui è concentrato solo sul presente e sa che, se non dovesse arrivare un’offerta concreta, rimarrà in Argentina”.

È possibile che venga girato in prestito ad un altro club di Serie A? Si parlava del Genoa.

“Di questa possibilità non ne so nulla”.

All’Inter troverebbe altri due argentini: Lautaro Martinez ed Icardi. Come li vedrebbe assieme?

“Maxi è un giocatore molto importante nell’Independiente. Ha molto talento e velocità, sarebbe di grosso aiuto per Lautaro ed Icardi con i suoi assist. Potrebbe giocare vicino a loro due, sono sicuro che con assist e gol potrebbe essere molto importante per l’Inter”.

È pronto per un club così importante?

“Certamente! È abituato a giocare con 70mila persone sulle sue spalle ogni settimana. Ora si sta preparando a giocare la finale di Coppa Suruga. Fare parte di in un club importante come l’Independiente, significa avere una pressione costante addosso. Sarebbe la stessa cosa anche all’Inter. Ha un cambio di ritmo tremendo, nelle gambe ha tanti gol e soprattutto tanti assist. Ha talento, tiro, corsa, gioco aereo: la verità è che si tratta di un giocatore molto completo. Nella sua squadra è il fulcro, il generatore di gioco. E’ il conduttore di un gruppo che ha trionfato nella Coppa Sudamericana e che si appresta a lottare su tutti i fronti nelle coppe nelle quali è impegnata”. Intanto l’allenatore del Barcellona Ernesto Valverde parlando del futuro di Rafinha fa sperare i tifosi dell’Inter… LEGGI QUI

SEGUI TUTTE LE NEWS SUL MERCATO DELL’INTER MINUTO PER MINUTO

LEGGI ANCHE — L’Inter continua ad aspettare Modric: ecco cosa sta per succedere

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di Passioneinter.com

HIGUAIN INFIAMMA IL DERBY E SFIDA ICARDI: “OVVIO CHE…”

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. dvario5_137 - 6 mesi fa

    ….Meza non mi sembra un gran salto di qualità dove abbiamo Candreva Politano Karamoh

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy