Sissoko è l’alternativa a Joao Mario e l’Inter toglie Gnoukouri dal mercato

Sissoko è l’alternativa a Joao Mario e l’Inter toglie Gnoukouri dal mercato

Gli agenti del francese avvistati a Milano nella giornata di venerdì ma le cifre sono fuori budget

Commenta per primo!
sissoko chelsea

Che de Boer abbia bisogno di un altro innesto in mediana non è un mistero, proprio ieri in conferenza (leggi qui la versione integrale) l’olandese ha ribadito: “A centrocampo abbiamo bisogno di un numero maggiore di giocatori e di diverso tipo. Stiamo valutando con attenzione se servirà qualche aggiustamento. Joao Mario e Brozovic sono due ottimi giocatori, mi piacerebbe averli entrambi in squadra“.

SISSOKO L’ALTERNATIVA – Per cautelarsi in caso salti l’affare Joao Mario l’Inter, nella giornata di venerdì, ha incontrato a Milano gli agenti del francese Moussa Sissoko, giocatore in uscita dal Newcastle di Benitez. I Magpies valutano il cartellino del centrocampista intorno ai 40 milioni e vorrebbero lavorare ad una cessione definitiva mentre l’Inter è disposta ad arrivare a 30 milioni (con probabile prestito più riscatto). La mossa dell’Inter, come riporta Gazzetta dello Sport, sembra più una strategia per mostrare allo Sporting di avere un jolly di riserva nel mazzo.

A centrocampo rimangono quindi da definire un acquisto (Joao Mario o Sissoko) e una cessione (quella di Brozovic) mentre è stato bloccato definitivamente il trasferimento di Gnoukouri.

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy