Ausilio scatena gli osservatori: nel mirino 31 giocatori!

Ausilio scatena gli osservatori: nel mirino 31 giocatori!

agente acheampong

Che gli uomini di mercato nerazzurri non vadano mai in vacanza è un dato di fatto: la sessione di mercato invernale è alle porte e il d.s. Piero Ausilio con i suoi collaboratori stanno viaggiando in lungo e in largo per visionare quei talenti che potrebbero fare al caso di Roberto Mancini (presente con Ausilio quando possibile sulle tribune).

L’edizione odierna del Corriere dello Sport ha ricostruito le tappe degli uomini di mercato con tutti i giocatori gli obiettivi visionati.

CESENA-BARI: obiettivo Sensi (c,Cesena). Presenti Mancini e Ausilio.
QATAR-TURCHIA: obiettivi Aziz (d,Bursaspor), Ozyakup (a,Besiktas). Presente Mancini.
ITALIA-IRLANDA U21: obiettivo Mandragora (c,Pescara). Presente Mirabelli.
DINAMO ZAGABRIA-OLYMPIACOS: obiettivi Pjaca (a,Dinamo), Coric (a,Dinamo). Presenti Ausilio e Stankovic.
HAJDUK SPALATO-RIJEKA: obiettivi Vlasic (a,Hajduk) Balic (c,Hajduk). Presente: osservatore nerazzurro.
CHELSEA-DINAMO KIEV: obiettivi Ivanovic (d.Chelsea), Dragovic (d.Dinamo), Yarmolenko (a,Dinamo). Presente: Ausilio
TOTTENHAM-ANDERLECHT: obiettivi Lamela (a,Tottenham), Vertonghen (d,Tottenham), Tielemans (c,Anderlecht) Dendoncker (c,Anderlecht). Presente: Ausilio
BRUGES-LEGIA VARSAVIA: obiettivi Meunier (d,Bruges), Duda (c,Legia). Presente: osservatore nerazzurro.
BARCELLONA-BAYER LEVERKUSEN: Obiettivo Bellarabi (a.Bayern). Presente Ausilio
ATLETICO MADRID-BENFICA: Obiettivo C.Semedo (d,Benfica). Presente Ausilio
SERBIA-ITALIA U21: Obiettivi Mandragora (c,Pescara), Grujic (c.Stella Rossa). Presente osservatore nerazzurro.
SUDAMERICA – Obiettivi: Gabriel Jesus (a.Palmeiras), Thiago Maia (c,Santos), Gabriel (a,Santos), Valdivia (a, Inter.Porto Alegre), Bentancur (c,Boca), Calleri (a,Boca), Mammana (d,Boca), Kranevitter (c,Boca), Alario (a,Boca), Driussi (a,River Plate), Lo Celso (c.Rosario Central).

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy