Palacios enigmatico sul futuro: “Inter e Real Madrid sono grandi club, ma ora sono concentrato sul River”

Palacios enigmatico sul futuro: “Inter e Real Madrid sono grandi club, ma ora sono concentrato sul River”

Il giovane talento argentino non ha chiarito ancora quale sarà la sua prossima squadra

di Simone Frizza, @simon29_

Ai microfoni di Fox Sports, il giovane centrocampista del River Plate Exequiel Palacios ha parlato del suo futuro. Sebbene apparisse ormai scontato un suo approdo al Real Madrid, molto avanti nella trattativa tanto da aver apparentemente tagliato fuori l’Inter, l’argentino non ha confermato, alimentando ancor di più le recenti voci di un reinserimento nerazzurro e gettando ancor più ombre sul suo futuro. Ecco cos’ha dichiarato.

FUTURO – “Cerco di non dare molta importanza a questo argomento, anche se il Real Madrid è un club fantastico. Sia l’Inter che il Real sono grandi squadre, ma la mia testa ora è al 100% qui a River. Mi sento bene, con fiducia e orgoglioso di ciò che abbiamo raggiunto con il River. Mi piace davvero il momento che stiamo vivendo. Cerco di essere calmo, a mente fredda e approfittare del mio tempo qui al River. Il Real Madrid è molto allettante, ma io sono tranquillo ed approfitto di ogni allenamento e partita con il mio club. Gallardo mi ha migliorato nell’aggressione. Mi mancava un po’ in zona gol”.

MARCELO – “Alla mia giovane età, ci sono molte cose che i ragazzi fanno ma non si potrebbero fare. Marcelo mi parla sempre: mi ha aiutato, mi ha consigliato. Mi ha detto che se avessi avuto bisogno di parlare con lui, lo avrebbe fatto e che me ne dovrei andare quando mi sentirò pronto”.

LEGGI ANCHE – Inter, febbraio è il ‘regno’ di Spalletti: ecco tutti i dati

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy