Parla Wanda Nara: “Disposta a rinunciare ad essere l’agente di Icardi se lui dovesse chiedermelo”

Parla Wanda Nara: “Disposta a rinunciare ad essere l’agente di Icardi se lui dovesse chiedermelo”

Il calciatore ha più volte espresso la volontà di rimanere in nerazzurro, mentre la società vorrebbe cederlo

di Raffaele Digirolamo, @RaffaDigi97

La telenovela sviluppata intorno a Mauro Icardi potrebbe presto allungarsi con una nuova puntata. Il centravanti, nelle scorse ore, aveva mandato diversi segnali all’Inter, dichiarando di voler restare in nerazzurro, dopo aver vissuto alcuni mesi da separato in casa in seguito alla vicenda relativa alla fascia di capitano. Beppe Marotta vorrebbe invece cederlo, anche per iscrivere un’importante plusvalenza a bilancio entro il 30 giugno, e dello stesso parere è il tecnico Antonio Conte, che nelle ultime settimane non ha mai fatto mistero di preferire profili di diversa natura.

La moglie ed agente del calciatore Wanda Nara, infatti, è intervenuta ai microfoni del quotidiano francese L’Equipe, parlando della disponibilità alla rinuncia alla procura dell’argentino: “Se un giorno Mauro dovesse chiedermi di rinunciare a fare l’agente, lo farei. Fare la moglie e l’agente non dice molte cose su di me, ma molto di più su Mauro che ha avuto il coraggio di scegliere me”.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già quasi 1.000 interisti!

TS – Se Icardi resterà sarà separato in casa. Il punto sul futuro del centravanti

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy