MERCATO – Per Perisic distanza fra domanda e offerta, Fassone e Ausilio partono subito se…

MERCATO – Per Perisic distanza fra domanda e offerta, Fassone e Ausilio partono subito se…

Commenta per primo!

Il d.s. del Wolfsburg Allofs, dichiarando che Perisic non è in vendita, probabilmente voleva alzare l’offerta da parte dell’Inter. I club sono in contatto, e infatti, come scrive il Corriere dello Sport:”Le telefonate tra le parti, che sono continuate ieri fino a tarda ora, e che riprenderanno stamani, potrebbero cambiare le carte in tavola e far scattare la ‘missione'”.

L’offerta dei nerazzurri è ferma a 15 milioni, mentre i tedeschi ne chiedono almeno 20: si tratta di un prestito biennale da due milioni di euro, diritto di riscatto (che diventerà obbligo in caso di raggiungimento di un tot numero di presenze) a 13 più 2 milioni di bonus legati alla vittoria dello scudetto e alla qualificazione in Champions League.

“Basteranno i bonus inseriti a fargli cambiare idea? ? si chiede il quotidiano romano ? Se la risposta tedesca all’ultima proposta sarà “trattiamo”, Fassone e Ausilio partiranno per la Germania”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy