Mercato – Pres. Fiorentina: “Borja Valero-Inter? Noi non siamo un supermercato”

Mercato – Pres. Fiorentina: “Borja Valero-Inter? Noi non siamo un supermercato”

Il presidente esecutivo del club toscano chiarisce la situazione che circonda il calciatore spagnolo

Commenta per primo!

Borja Valero è forse stato il nome più caldo in questi giorni per il mercato dell’Inter. A quanto pare, però, il presidente esecutivo della Fiorentina, Mario Cognigni, allontana le voci di mercato durante una cena di Viola Club e chiarisce,  la situazione del calciatore spagnolo. Le parole del dirigente sono riportate da Fiorentinanews.com: “Noi non siamo un supermercato non mettiamo in vendita nessuno, men che meno il Sindaco. Ma i giocatori devono restare solo se convinti. Borja Valero con le foto continue dei suoi tatuaggi pro Firenze e dei monumenti della città penso dimostri che voglia rimanere. Magari il suo procuratore sta ascoltando giustamente le proposte di chi vuole offrigli contratti più lunghi del nostro, ma quando mi hanno chiesto se era vero che lo avremmo ceduto la prossima settimana, ho risposto domandando se era un Pesce d’Aprile. Però, ripeto, deve restare solo se si sente davvero il Sindaco (ndr, il soprannome di Borja Valero), e vuole farlo vedere in campo, come ha sempre fatto, e nei rapporti con la Società“.

PORTOGALLO-MESSICO: IL GOL DI QUARESMA 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy