L’Inter lavora al rinnovo di Icardi: la clausola verrà ritoccata o rimossa

L’Inter lavora al rinnovo di Icardi: la clausola verrà ritoccata o rimossa

Il club di Corso Vittorio Emanuele vuole blindare il centravanti argentino

Commenta per primo!

Mauro Icardi ha iniziato la stagione mettendo a segno 5 gol in 3 partite, attirando l’attenzione di molte big europee. Secondo quanto riportato dall’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, l’intenzione del club di Corso Vittorio Emanuele sarebbe quella di lavorare al rinnovo dell’attaccante argentino, nel tentativo di blindarlo.

Nel suo contratto infatti, al momento, è fissata una clausola rescissoria di 110 milioni, valida soltanto per l’estero e con un limite temporale, vale a dire fino al 15 luglio. Ora però che le prestazioni del capitano nerazzurro stanno accendendo i radar di molte big europee, sono già partiti i rumors per un ulteriore ritocco. Dalle colonne della rosea inoltre, si legge come la clausola potrebbe essere alzata a 200 milioni o addirittura tolta. 

#PERISICTOICARDI, FUNZIONA A MERAVIGLIA!

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy