GDS – Il tesoretto Inter inizia con Vidic e se parte anche Ranocchia..

GDS – Il tesoretto Inter inizia con Vidic e se parte anche Ranocchia..

Commenta per primo!
intervista corvino

Sono giorni caldissimi per il mercato in uscita nerazzurro, dove come ben sappiamo, il diktat è quello di cedere prima di partire all’assalto di qualche nuovo rinforzo.
Per iniziare ad accumulare il tesoretto necessario, la società sta discutendo con il serbo Vidic la risoluzione del contratto che farebbe risparmiare a Thohir i 9,6 milioni di ingaggio dell’ex United.

Lo step successivo è quello che riguarda Ranocchia e Dodò: l’ex capitano cerca una sistemazione che soddisfi i suoi desideri tecnici (il centrale cerca un posto da titolare in ottica Europeo) mentre Ausilio non intende accettare prestiti o svendite. Caso diverso per il terzino brasiliano che non è convinto dall’opzione doriana raffreddando di fatto le piste che potrebbero portare a Milano gente come Eder, Soriano, Fernando e Zukanovic.

Se l’Inter riuscirà a racimolare il giusto quantitativo di denaro potrà dedicarsi alla ricerca dei sostituti, tra i nomi caldi troviamo quello del francese Hertaux, il giovane Barba, il tanto corteggiato Sala ma anche Caceres, Van der Wiel e Bartra.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy