Dal Brasile – Per il ritorno di Gabigol al Santos l’Inter ha due richieste: indennizzo ed il 30% dello stipendio a carico del Peixe

Dal Brasile – Per il ritorno di Gabigol al Santos l’Inter ha due richieste: indennizzo ed il 30% dello stipendio a carico del Peixe

Si raffredda la pista di un ritorno “a casa” per la giovane punta verdeoro

di Marco Accarino, @AccarinoMarco
agente gabigol

Il ritorno di Gabigol al Santos si fa sempre più difficile: le due parti, come ammesso dal presidente del club brasiliano negli scorsi giorni, hanno già un accordo ma l’Inter sembra essere abbastanza fredda su questa pista. Un eventuale approdo della giovane speranza verdeoro nel campionato sudamericano rappresenterebbe nella testa dei dirigenti nerazzurri un notevole passo indietro in quella che dovrebbe essere il percorso di crescita di Gabriel Barbosa. Inoltre Lance, quotidiano brasiliano, ha illustrato quali sarebbero le condizioni imposte al Santos dall’Inter: per dare il via libera al prestito di un anno e mezzo il Biscione richiederebbe un indennizzo ed inoltre la spartizione dello stipendio di Gabigol prevederebbe il 30% di esso a carico del Santos. La cifra che ne uscirebbe sarebbe però troppo elevata per quello che è il tetto salariale del club brasiliano. Ecco perché, ad oggi, la possibilità di rivedere Gabigol con la maglia del Santos resta un’ipotesi quasi irrealizzabile.

LEGGI ANCHE – LA RISPOSTA DI MONTELLA ALLO SCAMBIO JOAO MARIO-CORREA

TUTTE LE INFO SULL’INTER: ISCRIVITI AL CANALE TELEGRAM DI PASSIONEINTER.COM

INTER, ECCO IL SUPER GOL DI RAMIRES CON LO JIANGSU SUNING

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy