Soldati (pres. Udinese): “Jankto resta qui. Meret potrebbe essere merce di scambio”

Soldati (pres. Udinese): “Jankto resta qui. Meret potrebbe essere merce di scambio”

Le parole di Franco Soldati, presidente dell’Udinese, sul futuro di Jankto, Samir e Meret

Franco Soldati, presidente dell’Udinese, ha parlato a Radio Kiss Kiss del futuro di alcuni giocatori bianconeri: “Jankto rimarrà da noi. Deve ancora crescere. Non è la nostra politica vendere i giocatori quando si sta creando l’ossatura per il prossimo anno. Lui, con Fofana e Samir saranno lo scheletro dell’Udinese del prossimo anno, nella speranza di riaprire un nuovo ciclo come fu quello di Spalletti. Zapata è un giocatore che mi auguro riusciremo a tenere a Udine, magari anche allungano il prestito, ma dipende anche dalle trattative che ha il Napoli il corso, in cui Zapata potrebbe essere inserito. Non credo, invece, che Meret potrebbe essere merce di scambio in questo genere di operazione“.

IL GRAN GOL DI DANIEL BESSA AL CITTADELLA

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy