Mercato- Il punto sui terzini: Coentrao, Lichtsteiner, Debuchy e non solo

Mercato- Il punto sui terzini: Coentrao, Lichtsteiner, Debuchy e non solo

Darmian bloccato, ma c’è anche Van Rhijn. Le ultime su tutti i laterali seguiti dai nerazzurri

È chiaro che, nell’ultimo giorno di mercato, l’Inter si concentrerà prevalentemente nella ricerca di un terzino, mentre non arriverà un altro centrale difensivo poiché Frank De Boer considera, oltre ai vari Miranda, Murillo, Andreolli e Ranocchia, anche D’Ambrosio e Ansaldi utilizzabili in quel ruolo. Il nome più caldo, per il momento, è quello di Stephan Lichtsteiner, però nelle ultime ore sono spuntate nuove alternative per la corsia nerazzurra. Facciamo il punto.

COENTRAO – Il portoghese è rientrato al Real Madrid dopo il prestito al Monaco. Al momento sta recuperando da un infortunio, ma ieri ha già svolto una metà dell’allenamento col gruppo di Zidane. Secondo Tuttosport, il laterale sinistro sarebbe stato proposto ad Ausilio, che sta facendo le sue valutazioni. A gestire gli interessi del giocatore, inoltre, è Jorge  Mendes, che gode di buoni rapporti con la società nerazzurra.

LICHTSTEINER – L’Inter vuole che lo svizzero chiuda i rapporti con la Juventus per agevolare la trattativa. E nella giornata di ieri c’è stata infatti una lite tra il fratello-procuratore e il ds Paratici. Per il momento i bianconeri non sono disposti a trattare e preferirebbero cedere all’estero il proprio giocatore. Ma Stephan vuole solo l’Inter e chissà che non sia destinato a prendere un volo per Milano nelle prossime ore.

DEBUCHY – Il primo approccio tra lui e l’Inter risale al 2013, quando il francese, che allora giocava ancora nel Lille, scelse il Newcastle. Adesso l’Arsenal sarebbe disposto a cederlo per pochi milioni.

VAN RHIJN – Il 25 enne olandese tornerebbe volentieri alla corte di De Boer, dopo l’esperienza all’Ajax. Acquistato a luglio dal Club Bruges, ha giocato finora soltanto una gara su sei.

DARMIAN – L’ex Torino non è in vendita.Lo ha fatto sapere il Manchester United all’Inter con una mail ufficiale. Sfuma definitivamente l’ipotesi di vederlo in nerazzurro.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy