TS – Che bagarre per Tonali: Juve, Inter, Roma e Milan pronte all’asta. Ma Paratici ha un asso nella manica

TS – Che bagarre per Tonali: Juve, Inter, Roma e Milan pronte all’asta. Ma Paratici ha un asso nella manica

Il centrocampista del Brescia è considerato l’erede di Pirlo e costa 30 milioni di euro

di Raffaele Caruso

Molti lo definiscono come il nuovo Pirlo. Sandro Tonali, centrocampista classe 2000 del Brescia, è destinato ad essere uno dei prezzi pregiati del prossimo mercato. Secondo quanto riportato da Tuttosport, per il gioiello del presidente Cellino è pronta un’asta di mercato che vedrà coinvolte Juventus, Inter, Roma e Milan.

Il diciottenne centrocampista, 20 partite, 2 gol e 5 assist in questo campionato, possiede ottime qualità tecniche accompagnate da un’importante struttura fisica. Possiede anche un’ottima progressione, caratteristiche che gli permettono di brillare anche da mezzala. Al momento la Juventus pare essere in vantaggio: la sua valutazione è attorno ai 30 milioni e la dirigenza bianconera sarebbe attualmente l’unica società a poterli investire. Ma non solo: Paratici sarebbe anche disposto a lasciarlo in prestito una stagione al Brescia, soprattutto in caso di promozione in Serie A. Potrebbe essere questa la carta vincente per convincere il presidente Cellino e battere la concorrenza di Inter, Milan e Roma.

LEGGI ANCHE – > A tutto Rakitic, il croato vuole lasciare il Barcellona. L’Inter al lavoro: ecco la strategia nerazzurra

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy