TS – Derby d’Italia per Chiesa: Juve pronta a sacrificare Dybala, Spalletti invece Perisic

TS – Derby d’Italia per Chiesa: Juve pronta a sacrificare Dybala, Spalletti invece Perisic

Luciano Spalletti da mesi avrebbe iniziato un pressing su Enrico Chiesa, papà di Federico, per convincerlo a scegliere l’Inter

di Raffaele Caruso

In campionato la Juventus è partita a razzo, l’Inter con il freno a mano tirato. In attesa di vederlo nuovamente protagonista in campo, il Derby d’Italia torna ad essere protagonista sul mercato. Secondo quanto riportato da Tuttosport, la dirigenza bianconera e quella nerazzurra sono pronti a combattere per Federico Chiesa, talento della Fiorentina e della Nazionale.

Secondo quanto riportato dal quotidiano torinese, i bianconeri si sarebbero portati avanti nei discorsi con il club viola, forti dell’asse creatosi prima con l’affare Bernardeschi e poi con il prestito di PjacaMarotta sarebbe disposto anche a cedere Dybala per finanziare l’arrivo a Torino di Chiesa.

Dall’altra parte Luciano Spalletti da mesi avrebbe iniziato un pressing su Enrico Chiesa, papà di Federico, per convincerlo a scegliere l’Inter. Tra l’altro Suning,  ha sempre dimostrato di essere sensibile all’idea di mettere in squadra talenti, possibilmente italiani, che, in prospettiva, possano diventare campioni. L’Inter, al momento, non ha certo l’appeal della Juventus però a Milano Chiesa troverebbe una squadra in cui sarebbe il leader tecnico, cosa impensabile a Torino. E, come per la Juve con Dybala, l’arrivo di Chiesa potrebbe essere propedeutico nel rendere meno traumatica un’altra cessione importante. In questo caso il prescelto potrebbe essere Ivan Perisic che in febbraio passerà il traguardo dei trent’anni: l’estate che verrà potrebbe essere per Suning l’ultima occasione per monetizzare da una sua eventuale cessione.

LEGGI ANCHE –> INTER-TOTTENHAM, FEBBRE DA CHAMPIONS: PRIMO GIORNO DI VENDITA DA RECORD

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

IL SUPER GOL DI DALBERT IN ALLENAMENTO

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy