TS – Gundogan lascia il Manchester City, l’Inter fa sul serio: ecco l’offerta nerazzurra. Rakitic come alternativa

TS – Gundogan lascia il Manchester City, l’Inter fa sul serio: ecco l’offerta nerazzurra. Rakitic come alternativa

Pep Guardiola ha annunciato che il centrocampista tedesco non rinnoverà con il Manchester City

di Raffaele Caruso

“Gundogan non rinnoverà con il Manchester City”: l’annuncio di Pep Guardiola, pochi minuti prima della sfida con il Crystal Palace, è riecheggiato fino a Milano. Il centrocampista tedesco ha un contratto in scadenza nel 2020 ma in estate saluterà la Premier League: la volontà di Gundogan potrebbe rendere sicuramente più agevola la trattativa con gli sceicchi dei Cityzens.

E così l’Inter può sognare in grande. La dirigenza nerazzurra è pronta a spingersi fino ai 30 milioni di euro anche perché sull’operazione pesano anche i costi legati all’ingaggio del centrocampista che attualmente guadagna 8 milioni a stagione.

Il preferito di Ausilio però resta Rakitic, che però può contare sulla volontà di Valverde che vorrebbe invece confermare il centrocampista croato al Barcellona. Ma la dirigenza catalana ha già deciso di puntare su De Jong e Rakitic potrebbe lasciare la Spagna per una cifra vicina ai 60 milioni di euro.

Wanda Nara: “L’abbraccio con Perisic è stato bellissimo. A Mauro hanno tolto tutto, ma non la felicità di giocare nell’Inter”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy