TS – Inter, tra i sacrificabili più Skriniar e Perisic che Brozovic e Icardi: ecco perché

TS – Inter, tra i sacrificabili più Skriniar e Perisic che Brozovic e Icardi: ecco perché

A chiunque ci si riferisca si parla comunque di cifre da capogiro in caso di addio

di Simone Frizza, @simon29_

Nella speranza che a fine stagione ci si possa ritrovare ancora tra le prime quattro della classifica, con la possibilità quindi di giocare nuovamente la Champions League l’anno prossimo, la strategia per il mercato estivo dell’Inter sembra essere già delineata: addio ad un big e reinvestimento dei soldi per rinforzare l’intera squadra. D’altronde, proprio Beppe Marotta è un maestro di questo modus operandi, avendolo fatto più volte durante la sua parentesi alla Juventus con ottimi risultati.

I nomi papabili per l’addio, scrive Tuttosport, sono quattro, uno per ogni ruolo: Skriniar, Brozovic, Perisic e Icardi. Se per quest’ultimo ed il centrocampista le possibilità sono basse, più alte sono invece quelle degli altri due: Perisic ha ormai perso la fiducia dei tifosi e, all’alba dei 30 anni, potrebbe rappresentare l’ultima possibilità di poter far cassa attraverso una sua cessione. Skriniar, invece, ha attirato su di sé gli occhi di mezza Europa ed un’offerta da 80 milioni o più per un difensore centrale difficilmente viene rifiutata.

LEGGI ANCHE – A giugno parte un big: non solo Perisic tra i possibili addii

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

KEITA INCONTRA I FERRAGNEZ ALLE MALDIVE: SFIDA A PING PONG E POI… PENITENZA!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy