TS – Perisic, l’Inter fissa il prezzo: non parte per meno di 35 milioni

TS – Perisic, l’Inter fissa il prezzo: non parte per meno di 35 milioni

La dirigenza si augura però che il croato torni al top e la sua valutazione cresca ancora

di Simone Frizza, @simon29_

Che il futuro di Ivan Perisic e dell’Inter sia ormai scritto è abbastanza chiaro: il croato voleva andare via già l’anno scorso, si parlava di una sua cessione anche quest’estate e l’ultima richiesta esplicita di lasciare Milano fatta arrivare al management nerazzurro è di poco meno di un mese fa. In tutti i casi, però, l’Inter si è fermamente opposta al suo addio, sia grazie all’aiuto di Luciano Spalletti (che convinse Perisic a rimanere ed essere una colonna portante della sua squadra l’estate scorsa) sia a causa della mancanza di offerte concrete per poterlo cedere (in quel di gennaio).

Anche Marotta ed Ausilio, però, sanno che sarà impossibile trattenere il numero 44 a Milano per un’altra stagione, e quindi, come scrive Tuttosport, hanno già fatto il prezzo: si inizia a trattare a partire da almeno 35 milioni di euro. La speranza della dirigenza, poi è quella che Perisic in questi ultimi mesi di stagione torni ai livelli del Mondiale in modo tale che la sua valutazione possa tornare a toccare i 40 milioni di euro.

Cifra che, in estate, permetterebbe all’Inter di mettere a segno una plusvalenza notevole, essendo il valore a bilancio di Perisic intorno agli 8 milioni di euro.

LEGGI ANCHE – Dalla Spagna – Addio a Rakitic, il Barcellona ci pensa: la sua cessione potrebbe…

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy