TS – Post-Handanovic, l’Inter punta su Cragno del Cagliari. Ma Padelli…

TS – Post-Handanovic, l’Inter punta su Cragno del Cagliari. Ma Padelli…

Non solo Barella: in casa Cagliari l’Inter ha gli occhi puntati anche sul portiere classe 1994

di Simone Frizza, @simon29_

I buoni rapporti con il presidente Giulini stanno spingendo l’Inter a studiare con interesse la rosa del Cagliari alla ricerca di possibili colpi per rinforzare la squadra nelle mani di Luciano Spalletti. Oltre a Barella, il cui interesse è noto già da tempo e potrebbe concretizzarsi in un suo acquisto in estate, pare che il ds nerazzurro Piero Ausilio stia monitorando con attenzione anche il profilo di Alessio Cragno, portiere classe 1994, individuato come possibile erede di Samir Handanovic.

L’Inter non ha intenzione di silurare l’esperto sloveno, che la prossima estate compirà 35 anni, ma, come scrive Tuttosport, intende preparare il terreno per il suo sostituto nel momento in cui, dalla società o da Samir stesso, si deciderà di interrompere il rapporto (il suo contratto scade nel 2021).

Il futuro di Cragno potrebbe essere legato a quello di Padelli, vice di Handanovic in scadenza di contratto: in caso di rinnovo l’attuale portiere del Cagliari potrebbe essere preso e lasciato in Sardegna, mentre in caso di addio dell’ex Torino Cragno potrebbe essere invece portato subito a Milano per fare il secondo di Handanovic nell’attesa di diventare titolare.

Negli scorsi giorni vi avevamo già raccontato di come la destinazione nerazzurra, per Cragno, fosse effettivamente gradita: appuntamento quindi in estate per vedere se il trasferimento verrà quindi perfezionato.

LEGGI ANCHE – L’Inter continua a monitorare Barella: il Cagliari però alza il prezzo

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

LAUTARO MARTINEZ A SEGNO CON L’ARGENTINA, ECCO IL GRAN GOL DEL TORO!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy