PUNTO MERCATO – Spunta Huntelaar come vice-Milito. Novità anche in difesa

PUNTO MERCATO – Spunta Huntelaar come vice-Milito. Novità anche in difesa

Commenta per primo!

di Federico Russo

La vittoria con il Napoli ha dato quell’entusiasmo che nell’ambiente nerazzurro mancava da un po’, esattamente dalla vittoria contro la Juventus. Per di più, il presidente Moratti in settimana ha fatto sapere che l’Inter potrebbe intervenire sul mercato. Ecco quindi come si sta muovendo la società nerazzurra:

UN EX MILAN IN ATTACCO ? Come abbiamo già detto più volte, l’Inter ha bisogno di un attaccante che possa far rifiatare Milito o che comunque possa permettere di utilizzare altri stili di gioco. Per il ruolo di vice-Milito sono stati fatti molti nomi, alcuni più probabili di altri. Si è parlato di Floccari che quest’estate voleva lasciare la Lazio ma, per come stanno le cose adesso, o rimane a Roma oppure è più facile che ceda al corteggiamento del Napoli. Il club nerazzurro aveva pensato anche a Mauricio Pinilla e Rolando Bianchi: il primo è stato più volte dichiarato incedibile dal presidente Cellino mentre il secondo potrebbe partire solamente se l’Inter prestasse alla società granata Coutinho. Viste le poche possibilità di trattare, gli uomini di mercato nerazzurro hanno deciso di guardare all’estero, puntando su qualche giocatore in scadenza di contratto e individuandone uno perfetto: Klaas-Jan Huntelaar. L’attaccante olandese conosce bene Milano perché ha giocato nel Milan nella stagione 2009-2010 e per di più il suo agente ha fatto sapere che il suo assistito vuole cambiare aria già a Gennaio magari tornando proprio nel capoluogo lombardo. Huntelaar è infatti in scadenza di contratto e non vuole rinnovare con il suo club, a questo punto lo Schalke 04 ? pur di non perderlo gratis ? ha deciso di metterlo sul mercato fissando a 15 milioni il prezzo del cartellino. Attualmente questa cifra è troppo alta ma – in caso di cessione di Sneijder – l’Inter potrebbe avere qualche chance in più, a patto che riesca a battere la concorrenza dell’Arsenal. Con l’arrivo di un altro attaccante comunque, il giovane Livaja potrebbe essere mandato in prestito in qualche squadra che gli permetta di giocare di più e anche di crescere a livello fisico e psicologico.

PILLOLE DI MERCATO ? La novità più importante di questa settimana riguarda Hugo Campagnaro. Il difensore argentino è in scadenza di contratto con il Napoli e non ha ancora firmato il rinnovo perché l’offerta del club partenopeo non lo soddisfa. Senza perdere tempo, Inter e Juventus hanno fatto dei sondaggi per il difensore che ? una volta venuto a conoscenza dell’interesse di queste due squadre ? ha fatto capire di preferire il club nerazzurro, complice anche la numerosa colonia argentina presente in rosa. Il giocatore quindi, a meno di capovolgimenti di fronte, firmerà per l’Inter a Giugno spingendo così Silvestre nella lista dei cedibili. Per quanto riguarda Sneijder nulla è cambiato rispetto a settimana scorsa: ancora una volta non convocato e sempre più sul mercato. Per l’olandese è spuntato anche il Tottenham che vorrebbe portarlo a Londra per coprire il buco che Modric ha lasciato la scorsa estate andando al Real Madrid. Sul fronte Paulinho invece è ancora tutto in stand-by con il brasiliano che, a sorpresa, ha detto di voler rimanere in Brasile fino al 2013.

Segui @FedericoRusso23

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy