Mercato – Tre al prezzo di uno: l’Inter lavora sul fronte cessioni per tenersi Rafinha

Mercato – Tre al prezzo di uno: l’Inter lavora sul fronte cessioni per tenersi Rafinha

Il club nerazzurro starebbe già pensando alla sessione estiva di calciomercato

di Nunzio Corrasco, @ncorrasco

L’Inter pensa già alla prossima sessione di calciomercato e secondo quanto riportato dall’edizione odierna di Tuttosport, il piano del club di Corso Vittorio Emanuele sarebbe ben chiaro: cedere tre calciatori per trattenere Rafinha.

I tre che l’Inter spera di vendere sono, nell’ordine, Kondogbia, Joao Mario e Brozovic. Due sono già partiti, ma entrambi con la formula del prestito e non è da escludere che tornino a Milano. Il mediano francese è passato l’estate scorsa al Valencia che vanta su di lui un diritto di riscatto da 25 milioni da esercitare entro il 31 maggio. Col passare dei mesi e delle prestazioni positive, il Valencia sembra essersi convinto ad acquistare il francese. Una spesa importante, ma che potrebbe celare la volontà poi di rivendere il giocatore a una cifra superiore. Questo all’Inter interessa poco, ma già cedere definitivamente Kondogbia permetterebbe ai nerazzurri, al di là dell’incasso, di mettere a segno una discreta plusvalenza nel bilancio 2017-18 (circa 6 milioni, senza contare l’ingaggio da 7 lordi l’anno fino al 2021, contratto rinnovato prima di partire per la Spagna). Joao Mario è andato al West Ham in prestito senza diritto di riscatto. L’Inter, che lo ha pagato più di 40 milioni, spera che gli inglesi possano fare un’offerta per tenerlo, ma per non mettere a bilancio una minus-valenza, ci vorrà una proposta da 30 milioni. Cifra che l’Inter può sperare di incassare da un altro club se il portoghese dovesse giocare un buon Mondiale, ripetendo l’exploit dell’Europeo 2016. Infine Brozovic: il croato ha una clausola di rescissione da 50 milioni, somma impensabile da incassare anche se il centrocampista dovesse giocare un Mondiale da urlo. Piuttosto l’Inter potrebbe “accontentarsi” di 20 milioni se Brozovic giocherà bene in Russia, considerando che a bilancio il suo valore sarà di poco superiore ai 3 milioni.

LEGGI ANCHE – SKRINIAR: “RONALDO IL MIO IDOLO. IL MIO NOME? MOLTI MI CHIEDONO DI CAMBIARLO…

Tutte le news sull’Inter: iscriviti al canale Telegram di Passioneinter.com

KARAMOH E BELOTTI: ECCO I GOL PIU’ BELLI DELLA DOMENICA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy