30 offerte per i diritti tv all’estero: c’è anche quella di Suning

30 offerte per i diritti tv all’estero: c’è anche quella di Suning

Il colosso cinese in lista per ottenere i diritti tv per il triennio 2018-21

L’obiettivo della Lega e di Infront è di superare i 300 milioni di euro a stagione, contro i 185 di media del triennio scorso, per i diritti tv all’estero. Come riporta il Corriere dello Sport, sono state presentate 95 offerte da 30 soggetti differenti, 27 in via telematica e 3 in via cartacea, per il triennio 2018-21 per i diritti tv all’estero. Tra le varie offerte c’è anche quella di Suning, colosso cinese proprietario dell’Inter. A causa della situazione politica cinese, però, le proposte non siano in linea con le aspettative. Entro 10 giorni lavorativi si terrà un’Assemblea per valutare i contenuti delle offerte e procedere con trattative private.

INTER SENTI COME CANTA ZHANG

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy