Un poker di nomi per il dopo-Ventura: Ancelotti in pole, poi Conte, Mancini e Ranieri

Un poker di nomi per il dopo-Ventura: Ancelotti in pole, poi Conte, Mancini e Ranieri

La FIgc vorrebbe l’ex allenatore del Milan sulla panchina della Nazionale, ma il tecnico chiede un rinnovamento dei vertici

Commenta per primo!

Dopo il pareggio contro la Svezia è arrivata la notizia che ogni appassionato di calcio non si sarebbe mai aspettato di dover leggere e commentare: l’Italia non ha centrato la qualificazione ai prossimi mondiali in Russia.

Si tratta di un fallimento storico che non può non determinare delle pesanti conseguenze a tutti i livelli: in primis ci sarà il cambio di guida tecnica, con Ventura che lascerà il ruolo di Ct della Nazionale azzurra. Secondo quanto riportato dall’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, al primo posto nelle preferenze della Figc per il dopo-Ventura ci sarebbe Carlo Ancelotti, ma l’ex tecnico del Milan prima di accettare l’incarico, vorrebbe assistere ad un rinnovamento dei vertici del calcio italiano.  Se Ancelotti non dovesse accettare, ci sarebbero tre alternative: dal ritorno di Antonio Conte fino alle candidature di Roberto Mancini e Claudio Ranieri.

LEGGI ANCHE -IL RIENTRO IN GRANDE STILE DI ICARDI ALLA PINETINA

LEGGI ANCHE – IL MESSAGGIO DI BONOLIS DOPO ITALIA-SVEZIA: “TATTICA INTELLIGENTE…”

I NERAZZURRI DI INTER FOREVER SALUTANO NANCHINO

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy