Bilanci europei: solo l’Inter tiene in alto l’onore del calcio italiano!

Bilanci europei: solo l’Inter tiene in alto l’onore del calcio italiano!

Commenta per primo!

Ancora una volta il calcio italiano esce a pezzi dalla tre giorni europea. Finora il bilancio totale di questo inizio di stagione è di sole 6 misere vittorie in 18 partite fino ad oggi disputate in Europa. Un dato allarmante.

Ma in particolare quest’ultima giornata ha messo in luce le palesi difficoltà del nostro calcio a confrontarsi con il resto d’Europa. In primis le prestazioni delle due squadre in Champions League, Juventus e Milan, che in due hanno racimolato un solo punticino. I bianconeri infatti non sono andati oltre il pari contro il modesto Nordsjaelland, mentre il Milan ha subito una pesante sconfitta contro gli spagnoli del Malaga.

Ma anche in Europa League non è andata meglio. Udinese e Napoli sono state disastrose nei loro rispettivi impegni con Young Boys e Dnipro, ed hanno entrambe perso per 3 a 1. La Lazio ha disputato invece un buon match in casa del Phanatinaikos, ma il gol subito nel finale non le ha consentito di andare oltre il pari.

Rimane dunque solamente la vittoria dell’Inter, che per altro è arrivata grazie ad un gol segnato a soli 2 minuti dal termine. I nerazzurri comunque hanno già la qualificazione saldamente in pugno, avendo accumulato in 3 giornate 6 punti di vantaggio sulla terza nel girone.

Ma ciò non basta per consolare il nostro povero calcio italiano. Si parlava di rincorsa alla Germania, di risalita del ranking, di squadre in miglioramento. Ora invece ci si accorge che il livello sta ancora scendendo, e a trovarsi incalzati dai campionati francesi e portoghesi ci vorrà un attimo. C’è ancora tempo per essere smentiti, ma prima di vedere la Serie A paragonata a Ligue 1 e Liga Sagres sarebbe meglio intervenire…

Follow @FioriDaniele !

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy