Calcioscommesse: ondata di arresti stamattina

Calcioscommesse: ondata di arresti stamattina

di

Questa mattina l’Italia si è svegliata con la notizia degli arresti dovuti alle ultime indagini sul calcioscommesse. Sono finite in manette ben 17 persone, tra giocatori ed ex giocatori, colpevoli di aver commesso il reato di frode sportiva. Fra questi anche l’atalantino Cristiano Doni, ex capitano della Dea, che era già stato sospeso. Le puntate delle scommesse venivano effettuate sul mercato asiatico (nello specifico a Singapore) per cercare di eludere i normali controlli che di solito ci sono in Europa.

Tra gli arrestati c’è anche una vecchia conoscenza del mondo interista, ovvero Luigi Sartor. Sono finiti in manette anche Alessandro Zamperini, Carlo Gervasoni del Piacenza e Filippo Carobbio dello Spezia.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy