Cassano in Nazionale? Prandelli: “Porte aperte per tutti, Antonio ha dato tanto”

Cassano in Nazionale? Prandelli: “Porte aperte per tutti, Antonio ha dato tanto”

Commenta per primo!

La scelta di non convocare Antonio Cassano per due volte di fila in Nazionale ha fatto un po’ discutere, proprio perché sempre considerato un perno fondamentale della nuova Italia. A tal proposito, Cesare Prandelli, presente a Roma per un convegno, ha spiegato e precisato il motivo di questa decisione affermando di aver fatto scelte diverse per il momento ma di tenerlo sempre in considerazione perché lui “ha dato tanto all’Italia” e perché le porte della Nazionale non sono chiuse per nessuno.

Segui @IlariaTriplete

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy