Cortese: “Da Presidente del Southampton fui vicino a chiudere per Coutinho”

Cortese: “Da Presidente del Southampton fui vicino a chiudere per Coutinho”

La rivelazione del dirigente italiano riguarda un ex nerazzurro

Commenta per primo!
coutinho instagram

A scommettere su di lui erano pronti, e lo sarebbero anche ora, moltissimi club: la carriera di Coutinho sin dagli inizi sembrava destinata a promettere grandissime emozioni. E così è stato. Anche se l’effettiva esplosione del talento brasiliano la si deve al Liverpool, squadra che lo acquistò dall’Inter nel gennaio del 2012 per circa 12 milioni di euro.

La squadra del Merseyside però non era l’unica ad aver messo il giovane trequartista nel mirino. L’ex Presidente del Southampton Nicola Cortese ha infatti rivelato a Talksport come all’epoca dei fatti la sua squadra fu molto vicina a portare in Inghilterra Coutinho prima del Liverpool: “Lo vidi giocare nell’Espanyol e mi innamorai subito di lui calcisticamente. Però io prima di acquistare un giocatore lo faccio valutare da direttore sportivo ed allenatore. Cercai contatti con il suo entourage, ero ancora lontano dal poterlo acquistare, ma alla fine trovammo un accordo con l’Inter senza che poi se ne fece nulla”.

KARAMOH METTE IL TURBO: DOPPIETTA ALLA PRIMAVERA

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy