Esordio amaro per Capello: Jiangsu sconfitto e penultimo

Esordio amaro per Capello: Jiangsu sconfitto e penultimo

Non è bastata l’esperienza di Fabio Capello per capovolgere la difficile situazione dello Jiangsu Suning, sconfitto in occasione dell’esordio del tecnico italiano in Cina

Commenta per primo!

Esordio amaro, nel giorno del suo compleanno, per Fabio Capello sulla panchina dello Jiangsu Suning: il club di proprietà di Jindong Zhang è stato sconfitto per 1-0, in casa, dal Changchun Yatai a causa di un autogol di Yang Boyu.

Un risultato che lascia il club di Nanchino in zona retrocessione: l’ultima vittoria risale allo scorso 14 maggio, da allora lo Jiangsu ha ottenuto un pareggio e ben tre sconfitte, risultati che relegano la squadra di Suning al penultimo posto in classifica (8 punti), ad un solo punto dall’ultimo posto e a tre dalla salvezza.

CALCIOMERCATO, PERISIC VIA? ECCO COSA PERDE L’INTER

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy