Esordio amaro per Capello: Jiangsu sconfitto e penultimo

Esordio amaro per Capello: Jiangsu sconfitto e penultimo

Non è bastata l’esperienza di Fabio Capello per capovolgere la difficile situazione dello Jiangsu Suning, sconfitto in occasione dell’esordio del tecnico italiano in Cina

di Luca Veneruso, @il_lidl

Esordio amaro, nel giorno del suo compleanno, per Fabio Capello sulla panchina dello Jiangsu Suning: il club di proprietà di Jindong Zhang è stato sconfitto per 1-0, in casa, dal Changchun Yatai a causa di un autogol di Yang Boyu.

Un risultato che lascia il club di Nanchino in zona retrocessione: l’ultima vittoria risale allo scorso 14 maggio, da allora lo Jiangsu ha ottenuto un pareggio e ben tre sconfitte, risultati che relegano la squadra di Suning al penultimo posto in classifica (8 punti), ad un solo punto dall’ultimo posto e a tre dalla salvezza.

CALCIOMERCATO, PERISIC VIA? ECCO COSA PERDE L’INTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy