Felipe Melo: “Ho lasciato tanto all’Inter, ma volevo diventare grande in Brasile”

Felipe Melo: “Ho lasciato tanto all’Inter, ma volevo diventare grande in Brasile”

L’ex centrocampista nerazzurro ritorna sul suo addio all’Inter

di Martina Napolano, @OnlyLoveINTER

Felipe Melo, centrocampista del Palmeiras, con un passato all’Inter, ha spiegato al quotidiano brasiliano Lance il motivo del suo addio ai nerazzurri. Ecco le sue parole: “Ho lasciato molto all’Inter, è stato molto comodo rimanere a vivere a Milano, in Europa, in uno dei club principali del paese, essere in grado di giocare la Champions League, con alcuni anni di contratto, con buoni guadagni. Ho lasciato perdere tutto perché il mio sogno era diventare un idolo in un grande club in Brasile, guadagnandomi un titolo importante ed essere una parte importante. Non ci ho pensato due volte a scegliere il Palmeiras. Ho detto che volevo fare la storia al club. Oggi siamo definitivamente parte della storia per l’eternità“.

LEGGI ANCHE — Inter Primavera, Adorante-Colidio show e Genoa battuto. Ora il PSV

Tutte le news in tempo reale: iscriviti al canale telegram di Passioneinter.com 

VIDEO – Le pagelle dell’Inter: Brozovic-Perisic, il top e il flop della gara

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy