Galante: “Inter-Napoli importante, ma non decisiva. Le parole di Ronaldo? Se ci fosse stato il VAR, la Juventus…”

Galante: “Inter-Napoli importante, ma non decisiva. Le parole di Ronaldo? Se ci fosse stato il VAR, la Juventus…”

Le parole dell’ex difensore dell’Inter sulla sfida di questa sera e su Lautaro Martinez

di Martina Napolano, @OnlyLoveINTER

Fabio Galante, ex difensore dell’Inter, ha parlato a Premium Sport della sfida tra Inter e Napoli di questa sera e dell’acquisto di Lautaro Martinez. Ecco le sue parole: “Secondo me è una partita importante ma non decisiva, dato che ne mancheranno tante altre e ci saranno diversi scontri diretti. Sarà però importante per il morale: se l’Inter dovesse perdere continuerebbe il periodo di crisi. Scudetto? Il Napoli lotterà fino alla fine ma la Juventus è la favorita. L’Inter ha dimostrato contro le grandi squadre che è in grado di giocarsela bene, sarà una partita importante per i giocatori di Spalletti. Per gli azzurri non sarà facile vincere, anche perché l’Inter ha risolto tante gare con palle da fermo: dovranno stare attenti“.

Martinez? È chiaro che vada gestito, ma spero che non sia un altro Gabigol. Forse non è ancora pronto per fare il titolare al posto di Icardi, ma messo nella condizione di poter crescere è una soluzione ottima. Mandare via Icardi per lanciarlo è un rischio. Solo Ronaldo poteva fare una cosa di questo tipo. Un attaccante come Icardi a Napoli potrebbe fare tranquillamente tre o quattro gol a partita. Le parole di Ronaldo? Facevo parte di quell’Inter dal ’96 al ’99, penso che se ci fosse stato il VAR magari la Juventus avrebbe perso qualche partita in più. Può darsi che con il VAR l’arbitro avrebbe dato quel rigore… È stato un anno in cui si vedevano cose strane. Tutti avrebbero fischiato, ma ormai è andata. Pazienza. Non è facile dire cosa manchi per essere a livello della Juve, anche durante la mia esperienza all’Inter potevamo vincere di più. Per vincere devi fare come la Juve, avere una base solida e aggiungere giocatori forti, poi vincere non è mai facile”.

LEGGI ANCHE — Social – Zanetti: “Silenzio assordante, difficile giocare. Ciao Davide”

Tutte le info sull’Inter: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

#INTER110, PRESENTATO IL NUOVO LOGO

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy