L’Inter sempre nel cuore di Cassano: l’incontro con i compagni

L’Inter sempre nel cuore di Cassano: l’incontro con i compagni

intervista cassano

Si cambia la maglia ma non la fede. E’ così per Antonio Cassano che ama l’Inter più di se stesso. E infatti, secondo quanto riportato da Sky Sport, l’attaccante della Sampdoria, arrivato a Marassi, si è fermato ad aspettare i suoi ex compagni e si è nascosto dietro la porta per fare uno scherzo, quasi sicuramente al suo bersaglio di sempre, Yuto Nagatomo. In attesa del giapponese ha salutato calorosamente Handanovic, Stankovic e Mancini.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy