Conte chiude all’Inter: “La prossima stagione tutta la mia famiglia sarà a Londra”

Conte chiude all’Inter: “La prossima stagione tutta la mia famiglia sarà a Londra”

Le dichiarazioni dell’allenatore del Chelsea allontanerebbero un possibile trasferimento sulla panchina nerazzurra

Suning vuole a tutti i costi Antonio Conte per la panchina dell’Inter e una delle motivazioni per il suo ritorno in Italia consisteva nella maggiore vicinanza alla famiglia. Stando però alle ultime dichiarazioni dell’allenatore del Chelsea, pare che saranno proprio i suoi familiari a fare il viaggio in direzione opposta e a trasferirsi a Londra: “Onestamente, di sicuro in questa stagione non è stato facile per me e per la mia famiglia perché abbiamo deciso che mia moglie e mia figlia, sarebbero rimaste in Italia per permettere a mia figlia Vittoria di finire la scuola. Ma, di sicuro, la prossima stagione la nostra intenzione è quella di vivere tutti in Inghilterra e di stare bene tutti insieme. Sarà una buona occasione, anche per mia figlia di vivere in un altro Paese. Andare a scuola in un altro Paese è una fantastica opportunità ed è un grande regalo per lei. Abbiamo scelto la scuola già la scorsa stagione — si legge sulle colonne dell’Express —, una scuola italiana e questo è l’ultimo problema. In Inghilterra, e soprattutto a Londra, ci sono scuole meravigliosi per i bambini”.

Dopo la vittoria del campionato, Roman Abramovich avrebbe deciso di adeguargli lo stipendio. Altro motivo in più per restare al Chelsea.

SANTON, GOL DOPO UN SUPER SLALOM IN ALLENAMENTO

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy