Inter-Nazionali: Banega batte Murillo, 90′ per Medel e Miranda

Inter-Nazionali: Banega batte Murillo, 90′ per Medel e Miranda

Importantissimo successo dell’Albiceleste grazie ad uno scatenato Messi. 68 minuti per Eder nel giorno del suo 30 compleanno

Commenta per primo!
argentina paraguay banega

Mancano meno di 5 giorni al big match di domenica sera allo Stadio San Siro di Milano. Alle 20.45 andrà in scena il tanto atteso “Derby della Madonnina”, che vedrà il debutto sulla panchina nerazzurra di Stefano Pioli.

Il neo-tecnico arriverà alla sfida con poco più di una decina di giorni di lavoro sul campo, dove non ha avuto a disposizione tutti i giocatori a causa della sosta delle nazionali che lascia ancora qualche dubbio riguardo la formazione da far scendere in campo contro la squadra di Vincenzo Montella.

Ieri sera il primo a scendere in campo è stato Eder: nel giorno del suo 30 compleanno l’italo brasiliano è stato schierato da Ventura nel tridente con Immobile e Belotti, per essere poi sostituito al 68′ da Bernardeschi. Inutilizzato Candreva che rimane invece in panchina per tutta la partita.

Questa notte è toccato ai sudamericani. Ever Banega è partito titolare e ha giocato 63 minuti a buon ritmo, prima di essere sostituito da Enzo Perez. L’Argentina ha battuto per 3-0 la Colombia di Murillo, grazie ad uno scatenato Messi. 2-0 per il Brasile: colonna della difesa verdeoro come al solito Joao Miranda, in campo per tutto l’arco del match al fianco del giovane Marquinhos. In campo 90 minuti l’interista Gary Medel tornato al centro della difesa dopo la lunga squalifica nella vittoria del Cile per 3-1 ai danni dell’Uruguay.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy