Caprari: “Il mio compito è fare bene qui e poi andare all’Inter. Domenica gara importante”

Caprari: “Il mio compito è fare bene qui e poi andare all’Inter. Domenica gara importante”

Le parole di Gianluca Caprari sulla sfida contro la sua futura squadra di domenica

caprari facebook

Gianluca Caprari, attaccante del Pescara, ha parlato a calciomercato.com della sfida con l’Inter, sua futura squadra, di domenica 10 settembre 2016: “E’ una gara importante come quelle affrontate finora. Sarà dura e difficile, ma noi dobbiamo pensare a fare ciò che abbiamo fatto nelle prime due partite in cui abbiamo fatto davvero bene. Sicuramente è una gara dal sapore diverso per me, però quest’anno sono del Pescara e il mio compito è pensare al bene di questa squadra per poi arrivare l’anno prossimo all’Inter“.

Il mister ha detto che posso giocare anche davanti, è vero. In queste due partite ho giocato lì e mi sono trovato molto bene. Spero di continuare così anche quest’anno. Lapadula qui ha fatto molto bene, più di 30 gol. L’ho sentito e quest’anno ha avuto un po’ di infortuni, quando si riprenderà darà il suo contributo anche al Milan. Dispiace che ci siano giocatori italiani molto forti che vengono visti meno rispetto agli stranieri. Se devo fare un appello, chiedo di puntare di più sui giovani italiani. Non penso che sarei potuto servire all’Inter adesso. Ho pensato da subito di fare un anno con il Pescara in Serie A e poi andare all’Inter“.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy