Gentile: “De Boer non va giudicato. Ha bisogno di tempo per lavorare”

Gentile: “De Boer non va giudicato. Ha bisogno di tempo per lavorare”

Le parole di Riccardo Gentile su Frank de Boer, allenatore nerazzurro

intervista de boer

Riccardo Gentile, giornalista di Sky Sport, ha espresso la sua opinione su Frank de Boer: “Un cambio allenatore difficilmente può non avere controindicazioni. Si pensi a Spalletti che già conosceva l’ambiente, l’Italia e la Roma: nelle prime due partite portò a casa un pareggio e una sconfitta. Ci vuole tempo, anche se lui aveva le armi per conoscere. De Boer non conosce la lingua, non ha armi di conoscenza. Non ho detto che tra otto mesi non saremo qui a criticare, abbiamo già visto errori nel sistema di gioco contro il Chievo e la panchina di Candreva con il Palermo. Facciamolo lavorare. Non si può definire impreparato un allenatore che ha preso una squadra non fatta da lui e con la preparazione di un altro allenatore. Va giudicato dopo il mercato di gennaio“.

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy