Gonçalves: “Coutinho era troppo gracile per il calcio italiano. Al Liverpool…”

Gonçalves: “Coutinho era troppo gracile per il calcio italiano. Al Liverpool…”

Le parole di Gonçalves, tecnico delle giovanili del Vasco da Gama, su Philippe Coutinho, ex Inter

intervista gonçalves

Rodney Gonçalves, tecnico delle giovanili del Vasco da Gama, ha parlato a Telegraph dell’esplosione di Coutinho al Liverpool e della sua esperienza in nerrazzurro: “Il calcio italiano è diverso e difficile. Lui era giovane e gracile, aveva bisogno di più tempo per adattarsi al calcio italiano. Tutti i giocatori brasiliani hanno un sogno che è quello di giocare nella loro prima squadra e poi andare a giocare in Europa. Ma nel suo caso è stata dura, perché era ancora molto giovane e non ha mai avuto la possibilità di giocare nella prima squadra del Vasco prima di trasferirsi in Europa. È stato solo quando dall’Inter è stato ceduto in prestito all’Espanyol che è riuscito a sviluppare le sue qualità e a capire la nuova realtà di giocare a quel livello. Il suo obiettivo è rientrare fra i dieci migliori giocatori del mondo“.

SPETTACOLO BROZOVIC, CHE DOPPIETTA CON LA CROAZIA!

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy