Marani: “Con l’addio di Moratti si chiude un’era. Per lui, l’Inter è una famiglia”

Marani: “Con l’addio di Moratti si chiude un’era. Per lui, l’Inter è una famiglia”

Il giornalista di Sky Sport, Matteo Marani ha parlato della cessione dell’Inter e dell’addio di Moratti.

intervista marani

Matteo Marani, giornalista di Sky Sport, ha parlato della cessione dell’Inter a Suning Group e dell’addio di Moratti con la cessione delle sue quote: “Sono colpito del fatto che per la prima volta l’Inter non avrà più una proprietà italiana. L’uscita di Moratti sancisce questo, si chiude un’epoca iniziata nel 1955 quando a Milano arrivò suo padre Angelo. Sono passati 60 anni e anche nel periodo di assenza è come se l’Inter fosse stata sempre sua. Tempo fa, prima che Massimo diventasse presidente, ci parlai e mi disse che era come se la sua famiglia non avesse mai abbandonato la squadra. L’Inter è una cosa di famiglia per Moratti. Questa è una chiusura storica, sentimentale, affettiva del calcio italiano che adesso dovrà far fronte a qualcosa di nuovo, una potenza economica fin qui sconosciuta“.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy