Mourinho: “Ovunque sarò sempre interista. La squadra tornerà grande”

Mourinho: “Ovunque sarò sempre interista. La squadra tornerà grande”

Josè Mourinho, dopo aver assistito alla sfida tra Inter e Sampdoria, ha parlato ai microfoni di Inter Channel: “Provo tante cose nello stesso tempo. Il pranzo con la famiglia Moratti è stato speciale. Abbiamo parlato di ricordi ed emozioni. Oggi era importante vincere, voi siete interisti dal primo giorno, io dal primo giorno in cui sono arrivato qui. Questo 3-1 è importante, speriamo che la stagione finisca bene e l’Inter tornì dove deve stare, in Champions. Dovunque sono stato è rimasta una connessione con l’Inter, mi è successo in Cina incontrando dei tifosi che vogliono fare foto e parlarmi. Tornare qui dopo tanto tempo, mi fa sentire di essere a casa e l’Inter lo sarà sempre”.

“Ovunque sarò, sarò sempre interista. Sono arrivato qui da professionista, pronto a dare tutto, ma sono andato via da interista ed è la sensazione più bella e importante. Questa sarà sempre casa mia, voglio che l’Inter torni a vincere e gli interisti tornino a sorridere a San Siro. E’ la nostra squadra, c’è un progetto che ha bisogno di appoggio, speranza e tranquillità. La squadra tornerà ad essere grande”

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy