Pedullà: “Icardi può diventare un top player. Mancini sa come gestirlo”

Pedullà: “Icardi può diventare un top player. Mancini sa come gestirlo”

intervista pedullà

Alfredo Pedullà ha commentato la vittoria dell’Inter contro l’Udinese e ha parlato anche della gestione di Icardi: “In Italia si fa presto a creare cose che non esistono, a inventare proiezioni di mercato, a confondere idee molto chiare. Lo slogan era ‘Icardi non segna, non è all’altezza, chissà quando si riprenderà’. La risposta dell’attaccante argentino arriva subito con la doppietta a Udine, il ritorno alla normalità di un attaccante dai grandi mezzi tecnici e dalle qualità indiscutibili. Icardi ha 22 anni, non 28 e ha già fatto tantissimo. E’ nelle condizioni di diventare un top per le sue doti fuori dal comune. Solo Mancini sa come gestirlo e quando stuzzicare l’orgoglio. Una panchina in più può fargli solo bene, perchè quelli che propongono slogan assurdi, si rendono conto che certe cose sarebbe meglio non pensarle“.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy