Trapattoni: “Inter trapattoniana? Mancini deve continuare così”

Trapattoni: “Inter trapattoniana? Mancini deve continuare così”

intervista trapattoni

L’Inter di Roberto Mancini si è aggiudicata il soprannome di ‘trapattoniana’, dopo aver vinto quattro partite segnando poco e difendendosi. Tirato in ballo, Giovanni Trapattoni è stato intervistato da La Repubblica: “Spero che Mancini non si offenda per il paragone. Per me gioca bene e deve andare avanti così. Magari è una casualità vincere quattro partite di fila in quel modo, o anche no. Io comunque dico che Mancini è bravo. Sta vinificando bene, certi risultati non sono casuali. Schiera la squadra secondo le caratteristiche dei giocatori, si difende senza rischiare e segna, quasi con il minimo sforzo” – ha ammesso – “A quel punto gli avversari ti attaccano e tu devi saperti difendere perchè l’avversario c’è e non puoi fare finta che non ci sia. Difendersi se si viene attaccati è un atteggiamento ragionevole. E’ giusto pensare alla classifica, al risultato e difendersi alla Trapattoni se serve. Poi con il tempo, l’Inter troverà il modo di segnare più gol“.

Non ci si può difendere a oltranza, ma solo se costretti, altrimenti si rischia di non resistere a lungo. Tutti dicevano che io ero quello del ‘prima non prenderle’, ma prima bisogna anche farle. Nella vita, appunto, bisogna avere due sacche: una per prenderle e una per darle” ha concluso.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy