Yaya Touré: “Al City per una missione. Voglio lasciare il segno”

Yaya Touré: “Al City per una missione. Voglio lasciare il segno”

intervista yaya touré

Accostato all’Inter per tante sessioni di mercato, compresa l’ultima dove è stato considerato molto vicino, Yaya Touré ha rilasciato un’intervista al Sunday Times per confermare, ancora una volta, la sua fedeltà al City: “Quando ho parlato con il presidente Khaldoon Al Mubarak mi ha detto che sarei stato un giocatore importante, il primo a dimostrare al mondo che volevano costruire qualcosa. La gente pensa che io sia qui per il denaro, invece, sono qui perchè mi è stata data una missione. A volte gioco anche infortunato perchè voglio far vedere al presidente e ai tifosi che combatto fino alla fine. Voglio lasciare il segno. Il mio obiettivo è far diventare il City il club più importante al mondo“.

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy